Il Campionato Mondiale di Plogging 2022

World Plogging Championship 2022_PH Stefano Jeantet (5)
World Plogging Championship 2022_PH Stefano Jeantet (2)
Plogging 2022_Day3_PH Stefano Jeantet-44
Plogging 2022_Day2_PH Stefano Jeantet-46
Plogging 2022_Day3_PH Stefano Jeantet-46
previous arrow
next arrow

Dal 30 settembre al 2 ottobre Villar Perosa è stata la capitale del plogging

La seconda edizione del Campionato Mondiale di Plogging, la corsa raccogliendo i rifiuti abbandonati, è stata un vero successo.

Oltre 70 atleti e atlete da 9 Paesi si sono sfidati lungo i sentieri delle Valli Chisone e Germanasca, correndo e ripulendo le montagne al termine della stagione estiva.

Per tre giorni Villar Perosa è stata la capitale del plogging, riunendo sportivi da tutta Italia, ma anche da Grecia, Spagna, Portogallo, Svezia, Paesi Bassi, Stati Uniti, Ucraina e Uruguay, tutti accomunati dallo stesso entusiasmo: è possibile fare bene al pianeta divertendosi!

World Plogging Championship 2022 – Photo credit: Paolo Cilli

I numeri della seconda edizione

76 atleti alla partenza

7 ore di corsa

1.152 kg di rifiuti raccolti

2.243 km di sentieri percorsi e ripuliti

1.650 kg di CO2 non emessi in atmosfera – l’equivalente di 3 mesi di emissioni di un italiano medio

World Plogging Championship 2022 – Photo credit: Paolo Cilli

I premi speciali

Premio Fair Play: Fabio Gonella, Kostas Ganatsios

Premio Atletico: Javier Carballo, Enzo la Montagna (ex aequo) – Sara Nanni

Premio New Generation: Simone Orlando – Yolanda Rusconi

Premio Paralimpico: Massimo Cavenago

World Plogging Championship 2022 – Photo credit: Stefano Jeantet

I vincitori

3° Classificato: Valerio Bruno

2° Classificato: Secondo Balsamo – Paul Waye (ex aequo)

Campione Mondiale di Plogging: Renato Zanelli

3° Classificata: Nadiya Sukharyna

2° Classificata: Emilia Chinali

Campionessa Mondiale di Plogging: Donatella Boglione

Il Campionato Mondiale di Plogging è realizzato grazie a: